SUPERATO OGNI LIMITE.ADESSO INVADIAMO LA SYRIA.

Stamani appena alzato,ho sentito la notizia dei bambini torturati in Syria e delle atroci sofferenze fatte ai loro corpicini,indifesi.
Oggi sono sempre piu’ convinto,che quando si ha la certezza di tali violenze,e’ inutile discuterne ai tavoli dei negoziatori della pace.
Serve la violenza,quella “buona”,fatta di azioni mirate contro regimi violenti e criminali di guerra.
Human Rights Watch ha  le prove di tutto cio’,e esorta la lega SYRIA LIBERAaraba e le nazioni del mondo a fare in modo che la bestia di Asad finisca il suo modo di governare antidemocratico usando torture,violenze  e altre atrocita’.
Bisogna intervenire,e subito.
I bimbi vittime delle violenze di una guerra sono gli angeli nel posto sbagliato al momento sbagliato.
Una dittatura e’ sempre negazione della liberta’ individuale,e’ carneficina contro gli indifesi e soppressione del diritto delle piu’ elementari norme di  umanita’.
La Syria va liberata,adesso.I bimbi intanto non vanno piu’ all’asilo,poiche’ potrebbero essere rapiti e non vedere piu’ le loro mamme,la loro voglia di liberta’.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...