TARANTO OGGI COME BOMBARDATA.

Oggi e’ scoppiato un incendio al tubificio 1 dell’Ilva di Taranto.
Fumi alti si sono alzati dal colosso industriale e come un bombardamento del passato,la citta’ sembrava attaccata dagli aerei nemici.
Taranto e’ stata attaccata dai veleni che uccidino e si fanno strada nel corpo di noi tutti.
Oggi abbiamo assistito a un violento spettacolo,in nome del dio produzione che ha ricordato a tutti noi che siamo vulnerabili e deboli contro i potenti.
I fumi neri visti da chilometri di distanza,hanno detto ancora una volta che questa citta’ e’ a rischio e che manca un piano di emergenza in caso di disastro industriale con incidente connesso.
Oggi il cielo di Taranto meritava il magnifico tramonto che era cosi’ diverso da quello scenario che si vedeva a Nord,tetro e maledetto.
Verso le isole di San Pietro e San Paolo,il sole tramontava e ci regalava l’addio ad’una giornata da dimenticare.
Oggi Taranto e’ stata bombardata ancora una volta dai fumi,neri e densi di un dio chiamato acciaio.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...