I BIMBI UCCISI DAI RAID AEREI UNA VERGOGNA CONTINUA PER ISRAELE.

Sto cercando di capire informandomi i motivi del conflitto tra palestinesi e israeliani,i motivi di queste due comunita’ a portata di gomito che per anni si combattono per rivendicare territori e spazi sociali.

Sto cercando di capire perche’ la comunita’ e’ zitta,o almeno e’ meno attiva,su questo conflitto che da anni ammazza bimbi e adulti con atrocita’ e veemenza.

I rapporti tra Israele e l’America senza ombra di dubbio,complice la minaccia di Theran,hanno sopito le manifestazioni di protesta a favore dei palestinesi,succubi di un martirio perenne fatto dall’aviazione israeliana e dalla differenza in campo militare evidente.

Puo’ bastare un lancio di un razzo verso il territorio israeliano per subire atroci vendette dall’alto e vedere morire bimbi piccoli o ferirli a vita’

Occhio per occhio dente per dente non puo’ bastare,NO!

Vedrete la comunita’ internazionale si muovera’ presto contro il regime di Assad in Syria poiche’ la Syria stessa non e’ amica dell’America.

Si salveranno vite e bimbi,gridando al tiranno e prendendo le difese del popolo resistente al regime di un dittatore che andrebbe fatto fuori.

Perche’ tacciono tutti contro Israele’Perche’  si ha paura di dire basta a questo massacro?

E poi i bimbi,unici e innocenti,uccisi e rimasti a terra sul selciato come l’altro giorno e’ accaduto ad uno mentre andava a scuola col fratellino.

BASTA!!!!

 

Advertisements

4 pensieri su “I BIMBI UCCISI DAI RAID AEREI UNA VERGOGNA CONTINUA PER ISRAELE.

    • Io sto cercando di capire perche’ muoiono bimbi con atrocita’ .Se tu sai gia’ tutto postami qualcosa cosi’ potro’ imparare da te.Poi sul pezzo che non ti piace,non devo certo dare a te gioie nel leggerlo per forza.,grazie a Dio.Purtroppo vivo nella terra,,luogo di atrocita’ e violenze di cui ho parlato nel mio post..

      • Ti assicuro che capisco il tuo sbigottimento .E’ incomprensibile per la mente umana la ferocia di Israele, il silenzio della comunità internazionale e l’arroganza di quei personaggi che difendono la politica Israeliana, se ti documenti un pò scoprirai che quei poveri cristi dei Palestinesi sono anche limitati nella fruizione dell’acqua .Io rimasi sconvolta quando incinta del mio primo figlio sentii la notizia che una donna incinta era morta in autombulanza perché quegli schifosi di militari soldati Israeliani non le avevano consentito di raggiungere l’ospedale per paura che avesse qualche bomba??? Rimasi sconvolta ,per fortuna anche in Israele ci sono alcuni ragazzi obbiettari di coscienza che si rifiutano di fare il servizio militare. Io tante volta mi sono chiesta cosa posso fare per non essere spettatrice di questio scempio…un pò come i tedeschi che guardavano gli ebrei deportati nei campi di concentramento e si giravano dall’altra parte… A proposito il paragona con l’Olocausto li fa arrabbiare un sacco evidentemente vedersi allo specchio fa molto male…VErgogna la storia vi racconterà per quello che sciente e la gente grazie ad Internet che non riuscirete a bloccare (ACTA é fallita) parlerà ,vedrà , tante immagini terribili su quello che fate già circolano, si informerà e la storia vi descriverà per quello che siete, per quello che state facendo ad un popolo intero mi fate orrore voi sostenitori di quell politica del genocidio Palestinese…..e Pincopallo forse tu sarai informatissimo ma io sono proprio contenta che un altra persona semplice. Eordinaria come me si stia ponendo qualche domanda..

  1. Grazie per aver commentato il mio post sulle atrocita’ israeliane.La comunita’ internazionale deve informare,denunciare e divulgare queste violenze che vengono anche permesse dall’America che e’ giustizialista quando e dove le conviene.Per non parlare poi della Syria,altro lembo del mondo dove bimbi e donne vengono uccisi come niente.Un bacio e,anche se in ritardo,buona Pasqua passata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...