LA SOBRIETA’ DI MONTI E I NOSTRI SACRIFICI QUOTIDIANI.

La sobrieta’ di Monti inizia a darmi fastidio.
Dalla Cina con furore avverte che il sistema Italia pur navigando in cattive acque,puo’ farcela.
Ma questo suo ottimismo,insieme a quello della sua squadra di ministri,si scontra contro i bonzi e le manifestazioni di piazza come quella di oggi di “occupy piazza affari”.
Alla fine la verita’ stara’ solamente nel sondare il polso del cittadino,che con la terapia lacrime e sangue,dara’ si quel contributo alla nazione,ma perdera’ stabilita’ economica e soldi,molti soldi.
Monti deve capire che l’italiano con mille euro al mese o ottocento,esiste e ha difficolta’ ad arrivare a fine mese.
I sacrifici devono farli tutti,ancora dippiu’ quelli che hanno soldi.
Apparire bene in Europa e  agli occhi della triade potra’ essere cosa positiva ma bisogna non perdere il polso del paese e agevolare quelle classi medie in difficolta’.
Monti sara’ anche un gran tecnico,pero’ non puo’ fingere di vedere i problemi che oramai sono di una parte sempre piu’ grande degli italiani.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...