DA SANTORO MENO MALE CHE STAVA RAMPINI,NELL’ERA DELLA CRISI.

Ieri sera con Servizio Pubblico di Santoro,si e’ pianto.Si e’ pianto per le morti degli imprenditori che non hanno saputo difendersi dalla regola delle banche attuali:o sei in regola appunto,altrimenti niente piu’ credito e anzi pignoramento dei tuoi beni.
Poi la parte politica affidata anche alla Mussolini che rappresenta la parte dell’italietta che vive su i ricordi,ha aperto una questione attuale che sta facendo paura ai politici.E’ quella relativa a Grillo da una parte,con il suo devastante rullo compressore dei favori dell’elettorato e che apre una questione attualissima:la credibilita’ stessa dei partiti,logorati dal vecchiume e dal suo riciclaggio in altri nomi ma non nelle intenzioni.
Santoro poi ci ha deliziato con Federico Rampini,uno dei pochi giornalisti che parla di temi difficili parlando facilmente…altro Ferrara.
La possibile questione delle due monete euro divise in fascia Europa buona e in quella meno buona,ha evidenziato come pur di farla vivere questa moneta,si e’ decisi a tutto.
La valanga francese di Maggio sara’ forte e devastante poiche’ imprimera’ una decisa svolta anche agli altri partner europei,regalandoci sorprese e strategie uniche che l’Europa dovra’ attuare e mettere a difesa di una arroganza tedesca con la Merkel prima donna a tutti i costi..e nostri sacrifici.
Insomma una Italia in recessione insieme all’Inghilterra,alla Francia e alla Spagna,sinonimo di drammaticita’ di un’epoca che non vede sviluppi positivi per i nostri giovani e che,anzi in loro,spera.
I movimenti sono stati e saranno la centralita’ delle idee future e anche l’opposizione a regimi democratici che hanno nelle loro decisioni,scopi personali a difesa di strategie economiche espansionistiche a senso unico.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...