UN CONSIGLIO A MONTI? NON CI PRENDA PER IL CULO….

L’ultimo mio post e’ stato un po’ cattivo sulla spending review di Monti.
Sono contento che dello stesso mio parere sia il presidente di Confindustria,Squinzi,il quale parla di macelleria sociale e tagli pesanti.
Sara’, ma il governo tecnico scaccia le accuse dicendo che con questi attacchi esiste un rischio che spread e mercati reagiscano male.
Falso!E’ tutto cio’ l’ennesima favola di un concetto ben chiaro nella testa degli europei:lo stato unico e’ fallito insieme alla sua monetina e agli umori che serpeggiano tra i leader,pronti a scannarsi ad ogni vertice.
Oggi la borsa reagisce male e lo spread e’ a 480 punti,con tassi di interesse intorno al 6%.Non va bene neanche dall’altra sponda americana,dove i posti nuovi di lavoro calano ulteriormente.
E allora e’ facile addebitare tutto a dichiarazioni scomode e fuori luogo.
La crisi e il fallimento delle politiche europee e’ chiaro a tutti e allora tra manovre enormi e siparietti di incontri a Bruxelles per calmare gli animi,si scivola nel baratro di una recessione in atto da tempo ma ancor piu’ verso una seria crisi sociale che adesso coinvolgera’ anche ceti medi.
Futuro?
Non so,forse scontri sociale e politica sempre piu’ colpevole di appartenere ad’ una lobby a parte che inizia a stancare tutta quella gente che con sacrificio e sforzi inizia la giornata.
Un consiglio a Monti?
Non ci prenda per il culo…grazie.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...