CARTOLINA PER I RIVA DA LINZ.

L’altra sera ho visto questo programma

https://www.youtube.com/watch?v=gFfHfQ3Y25s

e ho tratto le mie considerazioni.

Prima cosa volere e’ potere.

Volere aria pulita,equilibrio tra chi produce e rispetto verso i  cittadini che ospitano l’insediamento industriale,volere difendere con la lotta pacifica cio’ che e’ un diritto,il diritto alla salute.

Poi disponibilita’ economica data da finanziamenti nazionali,regionali,comunali.Ma anche investimento con denaro del privato per bonifiche e miglioramenti per abbattere i fumi inquinanti.

A Linz e’ stato fatto.A Linz ci sono state le lotte dei dimostranti,le leggi da applicare e i controlli ogni mezz’ora su cio’ che viene immesso nell’aria.

L’industria non piu’ nemica da abbattere,ma anzi bacino per dare lavoro all’intera utenza cittadina e fonte remunerativo pr migliaia di famiglie.

Carne da mangiare senza paure e senza abbattimento di capi per avvelenamento di fattori inquinanti nel sangue di bovini,caprini,suini.

Un equilibrio perfetto che fa di questa cittadina austriaca la piu’ pulita dell’intera Austria.

Questo servizio,molto utile per le nostre battaglie,ci innietta fiducia,prospettive di lotta positive in vista di possibili attuazioni di queste politiche qui da noi.

Il passo potrebbe essere diverso,magari con l’attuale scontro tra magistratura e azienda,impossibile da raggiungere.

Ma si sappia che se si vuole si puo’ convivere tra lavoro e ambiente,tra diritti di vivere con aria pulita e diritti di alzarsi la mattina e recarsi a produrre acciaio.

Si puo’.

Volere e’ potere,in Austria l’hanno fatto…e da tempo.

linz

Annunci

2 pensieri su “CARTOLINA PER I RIVA DA LINZ.

  1. Il problema è che l’Austria non è l’Italia; gli Austriaci non sono come gli Italiani; l’Austria non è stata e non è governata nè da governi come quelli di Berlusconi e di Monti che, quantunque i loro raggruppamenti politici si presenteranno alle prossime elezioni politiche, nei loro programmi non hanno scritto nè la parola “AMBIENTE” nè la parola “SALUTE”!
    Sono stati e saranno sempre due “MAGLIARI” pronti ad ingannare chi li sta ad ascoltare e ce ne sono, putroppo, tanti sia nella tua regione, sia a Taranto ed in Italia!
    Ciao, Luca! Per adesso le uniche certezze e le uniche difese per la salute e per l’ambiente, dovunque, vengono dalla tanto bistrattata dai “poteri forti”, come quelli che protegge il governo Monti, dalla MAGISTRATURA! L’unico baluardo che ci è rimasto e che a tanti anni di distanza
    ha saputo dire che è stato un Missile ad abbattere l’aereo diretto a Palermo ed a condannare, in via definitiva, lo Stato ed a dare giustizia ai parenti dei morti. La politica, questa politica e qiuesti politici che erano già allora in Parlamento direttamente o attraverso chi li ha preceduti non lo hanno saputo e voluto fare e senza vergogna hanno sempre negato la verità che era ben nota a tutti!

    • ciao Osv,bentornato.Hai ragione tu la magistratura unico baluardo in difesa di noi cittadini e dei tanti misteri irrisolti.Qui,il gip Todisco,cerca di far “rigare dritto” chi cerca nei suoi interessi di inquinare e inquinarci….certo qui non siamo a Linz purtroppo.Ma una cosa in comune c’e’:la protesta civica e civile di noi cittadini…speriamo anche i risultati.ciao Osv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...