IL PAPA CHE VERRA’ SARA’ PURO O UNA PECORELLA NERA?

Nel silenzio profondo della clausura palpita la luce. La preghiera per l’elezione del nuovo Pontefice è piena di pace. Sale a Dio ininterrottamente, come incenso soave. «Nel mio cuore risuonano le parole di santa Caterina da Siena: anche per me il Papa è “il dolce Cristo in terra” – dice suor Maria, monaca domenicana di Cremona –. Con le mie consorelle elevo a Dio orazioni intense ed affettuose per il nuovo Pontefice e per i cardinali elettori, perché scelgano la persona più idonea. Noi non esprimiamo desideri particolari, nella certezza che il nuovo Papa, a qualsiasi nazionalità appartenga, sarà il segno di Gesù Buon Pastore. Ogni mattina, dopo la Comunione, invochiamo con un canto lo Spirito Santo, fiduciose che aleggerà nel prossimo conclave. Il nostro cappellano recita la colletta della Missa pro eligendo Romano Pontifice. All’Ora Terza, durante la recita del Rosario comunitario, affidiamo alla Santa Vergine questa pagina importante della storia della cristianità. Preghiamo per il nuovo Papa anche durante i Vespri. Inoltre ogni monaca porta questa intenzione nelle sue orazioni personali, con tanta fiducia in Dio».

viaLe claustrali in preghiera: Dio ci donerà un altro grande Papa | Chiesa | www.avvenire.it.

Gia’ la fiducia in Dio.Una fiducia che deve per forza di cose esserci,adesso piu’ che mai.

L’era Ratzinger ha decretato la conferma di una cosa.

La chiesa e’ come la politica forse,fatta di alleanze e gente(cardinali)che usano qualsiasi arma pur di vederti rotolare giu’ dalla scale di san Pietro.

Ratzinger sapeva tutto,oppure ha nascosto in parte alcuni scandali.

Fatto e’ che,forse perche’ afflitto e deluso,abbandonando la sua chiesa ha aperto una ferita dentro le anime dei papabili,offrendo loro un ragionamento:sono degno di essere il nuovo pontefice nonostante abbia su di me colpe personali?

Sono degno di essere io,Pietro,e guidare la chiesa nonostante i miei peccati?

Chi sara’ eletto Papa,dovrebbe per forza di cose,essere puro dallo scandalo che molti sanno nei contorni e che conoscono nei nomi.

Chi sara’ Papa deve essere puro per essere guardato come esempio per gli anni a venire e per il futuro Papa.

Ma il conclave potrebbe essere anche la farsa.Elegendo un Papa macchiatosi di qualche cosa,sarebbe  l’atroce  verdetto di una lobby che protegge e nasconde le pecore nere.

E allora saremo dinanzi a futuri scenari alla Vaticanleaks e dovremmo aspettarci corvi pronti a far fuori l’ennesimo Ratzinger…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...