Papa Francesco ha preso subito il minibus per tornare E alla Casa del clero ha pagato il conto – Quotidiano Net – Speciale conclave 2013

Non si è smentito. Non ha smentito la sua fama di uomo schivo e riservato. Oppositore dei lussi. Papa Francesco ha rinunciato fin dal primo momento ai privilegi della sua nuova condizione. E ieri sera, ad esempio, ha preso il minibus con gli altri cardinali per rientrare alla Domus Santa Marta, dove tutti insieme alloggiano i conclavisti.

viaPapa Francesco ha preso subito il minibus per tornare E alla Casa del clero ha pagato il conto – Quotidiano Net – Speciale conclave 2013.

Un nuovo modo di agire.Quel modo lontano dai privilegi che anche nella politica nostrana destano fastidio.

Il papa tra la gente,il papa e’ con noi.

Le ombre sul suo passato,durante il regime di Vidal in Argentina,sono forse il peccato che si portera’ fino alla fine dei suoi giorni.

Ma come un semplice uomo,scontera’ le pene,e ci fara’ capire che proprio sbagliando e ammettendo la fragilita’ umana,sara’ come noi.

Adesso il successore di Pietro e’ tornato.

La chiesa e’ vecchia,stanca e malata.Francesco sara’ in grado di risollevarla?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...