CONTIAMOCI……PER LE BATTAGLIE FUTURE…

Domenica di referendum a Taranto.Due si e si fara’ parte della schiera dei fautori della volonta’ di chiudere l’Ilva.

Nessun compromesso,solo stabilimento chiuso e futuro da riprogrammare.

Chi mettera’ si solo sulla chiusura dell’area a caldo,lascia intendere che apre all’azienda una opportunita’ che e’ una via di mezzo del compromesso mai raggiunto qui da noi.

E allora se dovesse vincere il si,il comune ne prenderebbe atto e dovrebbe,in teoria,seguire una logica attuativa nei programmi  futuri di ambientalizzazione che questa citta’ chiede a piu’ voce da anni.

Dovrebbe alla fine essere il promotore,il comune e il sindaco in testa,della sofferenza espressa in cabina e farsi vox populi,esponendosi in primo luogo,con iniziative a tutela di tale decisione.

Ma se andiamo a rivedere il percorso sino a questo momento dell’amministrazione tarantina,e’ una serie di ampie ambiguita’ e false promesse.

Riva e la stessa Ilva,nel comune,hanno sempre trovato ampio spazio di manovra e solo per alcune intenzioni da parte dell’Arpa,si e’ assistito a una coesione omogenea per controllare i valori dei fumi dannosi in citta’.

E allora a che ci serve questo referendum?

A cosa mai potra’ servire il si doppio dei cittadini se poi la consulta ha dato campo libero a Riva di produrre e inquinare ancora?

Servira’ solo da monito alla politica che verra’ e ai futuri consiglieri comunali che dovranno prendere atto di tale volonta’ della popolazione tarantina.

Unico dubbio mio e’ quello relativo alla geografia dei seggi.

Perche’ non si e’ fatto votare a Statte,Massafra e comuni limitrofi all’Ilva stessa?

Anche perche’ la mano operaia all’interno dello stabilimento e’ in maggior parte forestiera.

Insomma un referendum giusto o l’ennesima storia inutile di questa cittadina in riva allo Jonio?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...