JEFFREY IL FOTOGRAFO DEI “MALEDETTI”.

Jeffrey Stockbridge  ha  passato gli ultimi cinque anni della sua vita a fotografare e intervistare la gente che abita Kensington Avenue a Philadelphia.

Tra tossici,prostitute, emarginati,ha studiato la gente di questo posto e da essa ha assimilato la tragica vita di ognuno di loro.

Lo scatto di Jeffrey rappresenta il momento della verita’ per ognuno di loro,la consapevolezza che,fermandosi di fronte alla macchina,possano essere per un attimo consci del proprio dolore o destino.

La drammaticita’ della loro vita,veloce nel cogliere l’attimo del godimento per una dose di eroina,o il vendersi a un cliente per raccimolare soldi,diventa’ il loro specchio,la verita’ da “sputare” addosso alla macchina fotografica.

La strada non e’ vista come un semplice palcoscenico dei dolori,con le vie imbrattate dagli spray o le carcasse delle macchine.

E’ il luogo della vita di queste persone,la casa dove si alternano paure e gioie.

Nasce anche un blog,visitabile a questo sito http://kensingtonblues.com/ ,dove oltre alle magnifiche foto,c’e’ la parola detta da molte di queste persone a Jeffrey.

Un lavoro che trovo fantastico,un calarsi in una realta’ come quella di Kensington Avenue,dove la verita’ messa a fuoco,e’ un motore che ci sprona a riflettere sulle vite spezzate per colpa di vizi e drammi personali.

Un fotografo,una via e mille anime perse nella notte…..
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...