IL BALZO VERDE.

Il salto bisogna farlo.

Lo dico da tempo che la questione ambientalista e’ arrivata a un punto tale che bisogna passare dall’altra parte della sponda per urlare in faccia  cio’ che si e’ fatto nelle piazze.

Lo dico da tempo che fino a ora le manifestazioni nelle strade e i vari comizi,hanno portato un salto di qualita’ nella sensibilita’ della gente,nell’approfondimento della questione salute\ ambiente.

Adesso piu’ che mai sarebbe giusto andare sui banchi che contano,esporsi e combattere nei palazzi delle decisioni.

E’ un dato di fatto che vediamo ogni giorno.

Prendi il M5S,pieno di ideologia a tutela del povero cittadino.

Che ha fatto?

Si e’ esposto,in parte,andando nel terreno che quotidianamente combatte,cercando di smascherarlo e metterlo alle strette da un controllo live giornaliero.

Noi cittadini,mai e poi mai,avremmo pensato di assistere a scontri in diretta streeming,a sedute del Parlamento avvincenti e realistiche.

Oggi,vorrei,vorremmo forse,che la questione ambiente a Taranto fosse rappresentata sui banchi.

Lo scontro deve avvalersi di attori tarantini,locali pronti a dire in faccia ai poteri nostrani o europei,cio’ che pensa Taranto.

Con una rappresentanza ambientalista avremmo la capacita’ e la sensazione di esserci,di avere il peso della presenza e non solo attori inermi a subire sentenze pro Riva  ecc..

Credo,con tutta sincerita’,che adesso serva questo balzo,in avanti.

La piazza serve,ma anche esserci nei palazzi delle decisioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...