MUORE RIVA,CHAMPAGNE FINITO A TARANTO…

E’ morto Emilio Riva,il padrone dell’Ilva di Taranto.

E’ morto prima di una data che sa di beffa,il 1 Maggio.

Per due motivi.

Il primo che tutti sanno,festa del lavoro e del diritto ad averlo,a difenderlo e rispettarlo.

Secondo prima di un evento che oramai sta facendo da concorrente al concertone del 1 Maggio romano.

E cioe’ il concerto che si svolge da due anni il 1 Maggio appunto a Taranto.

Un concerto per ribadire il diritto alla salute,alla difesa dell’ambiente e alle risorse del nostro territorio.

Riva muore e con esso anche un uomo che del diritto al lavoro e del rispetto delle regole ha lasciato  molto a desiderare.

Molti ieri a Taranto,e’ inutile nasconderlo,alla notizia data dal tg locale,hanno gioito.

Si perche’ loro,le seconde vittime cioe’ i parenti,in Riva hanno visto la causa dei decessi e delle morti dei loro cari.

Il profitto in barba alla sicurezza sul posto del lavoro,il profitto in barba alla produzione che doveva essere fatta rischiando l’operaio e la sua vita a tutti i costi…per risparmiare.

Sulle morti non bisogna mai gioire,pero’ ieri sera a Taranto nei supermarket lo champagne economico era finito…..

Annunci

2 pensieri su “MUORE RIVA,CHAMPAGNE FINITO A TARANTO…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...