TUTTO FU PERMESSO…SIAM ITALIANI.

“Il Cav. ama le combriccole, le feste, le
ragazze, e saranno fatti suoi. Non è che un
ruolo pubblico ti obblighi a giocare a cana-
sta con le coetanee. Chi mai l’ha detto? Do-
ve sta scritto? Questo è il paese degli amo-
rini, dei cherubini, dei Leporello, dei Don
Pasquale.”
Giuliano Ferrara sul Foglio oggi.
Un paese dobbiamo capire cari amici che  dove portare squillo a Palazzo Grazioli,dire che una ragazzina è  figlia di un capo di stato,o  essere protagonista in squallide storie ,deve essere cosa normale…siam italiani.

Dobbiamo scordarci dei moralisti,dei giudici uccisi dalla mafia e di chi si alza la mattina presto alle 5 per andare al lavoro,prendendo una paghetta e scordarsi i contributi perché  lavora  in nero.
Dobbiamo scordarci , caro Ferrara,delle assenze dei politici dalle aule (la loro fabbrica…), dei loro stipendi e dei loro privilegi.
Dobbiamo ammettere tutto,anche ciò  che fa scomodo, e essere onesti.
Dobbiamo dire che grazie a tipi come il tuo amico Silvio,l’Italia ha perso la sua dignità  e ammettere che tutto il marcio è  cosa buona e giusta,diventa proprio una mancanza di rispetto per l’intelligenza  dei tuoi stessi lettori…..

arallagianluca

Annunci

2 pensieri su “TUTTO FU PERMESSO…SIAM ITALIANI.

  1. I danni che ha fatto quell’uomo lì.
    Ma io non mi sento di fargliene una colpa, da buon venditore è stato semplicemente un potente catalizzatore e per questo sarei propenso a dargli, quasi, l’assoluzione.

    • Franco è che oramai il colpevole è innocente e i fessi continuano a credere nella sua assoluzione…purtroppo.ciao a presto.p.s. chiaro che tu non lo sei e anzi nel tuo sarcasmo noto un senso di disgusto verso questo uomo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...