IL MEZZO PASSO CHE CI SALVA

IMG_8623
Dopo Nizza si e’ scritto sulla pieta’ non rispettata verso i bambini,del silenzio assenso dell’amico della porta accanto verso i terroristi e di altro.
Ieri sera ho visto come molti la tv e mi ha colpito una considerazione semplice ma efficace di un professore,di cui non ricordo il nome,a proposito dei fatti francesi.
Diceva che la colpa e’ dell’occidente che ha messo il naso nelle questioni arabe e che,invece di farli scannare tra di loro per la supremazia tra sciiti e sunniti,vuole fare da paciere andando a bombardare in Syria e altrove.
L’arbitro dei fatti mondiali gia’ lo fece a suo tempo G. Bush,il quale si invento’ tante cialtronerie per espandere il dominio a stelle e strisce sui luoghi del petrolio.
Hollande sposando la causa del giustiziere di turno assieme all’Inghilterra,alla Germania,apre la porta alla vendetta e paga,a caro prezzo,il “mettere il naso” nelle questioni arabe.
E’ un po di moda farlo.
Basti pensare alla Russia verso l”Iran o la Turchia,o anche noi, a meta’,  andando a salvare persone nelle stretto di Messina e non intervenendo in quelle aree con piu’ decisione.
Che alla fine ci salva questo mezzo passo nostro dal sangue?

3 pensieri su “IL MEZZO PASSO CHE CI SALVA

  1. Sono smarrita…tutti questi fatti negativi…Nizza, Erdogan…oddio e come se ne esce? E Il treno, lo abbiamo già dimenticato? Siamo “bombardati” di notizie violente e adattate al potere, non ci si può salvare con “un mezzo passo”. Continuiamo a stordirci con i divertimenti, vivacchiamo, non so Luca, ma io ho perso la strada, sì, mi sono smarrita in questa “orrida selva oscura”…😔

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...