SIAM TUTTI UGUALI …..

Il dopo visita Renzi a Taranto lascia in me due foto nella memoria.
La prima e’ questa
pelillo
L’onorevole Pelillo,colpito da polvere ferrosa dei parchi minerali dell’Ilva.
AVEVA DETTO  che il fumo era solo vapore acqueo….
La seconda ve la mostro
abbracciopolicewoman
L’abbraccio di una donna,con in famiglia un codice 048,sinonimo di esenzione per tumore,che consola un poliziotto che ha avuto a che fare con questo male.
Siam tutti uguali,siam tutti figli della condanna ad avere l’Ilva a Taranto,ha detto la signora.
Renzi e’ venuto qui a vedere il secondo piano del museo Marta,con gli splendori dell’antica Grecia che tutto il mondo ci invidia,poi ha fatto una conferenza stampa solita di promesse e potenzialita’ del territorio che Roma non abbandonera’.
Il solito vezzo di sfuggire alle interviste scomode,poi una puntatina al porto per ammirare cio’ che e’ stato fatto e cio’ che si dovra’ fare nel futuro e….via.
Cambiera’ qualche cosa sul futuro di questa citta’?
Avremo speranze per i nostri figli?
E perche’ non si e’ parlato di potenziare le strutture sanitarie locali visto il grave danno arrecato a noi tarantini ?
Parole di fine luglio,caldo sul collo e fiato corto.
Andiamo avanti popolo….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...