NON SO….HO DEI DUBBI.

Non voglio essere un “leone da tastiera”,certo che no.
Non voglio essere un qualsiasi omuncolo che dietro al pc si fa grande e diviene sciacallo nelle tragedie nostrane.
Ricordo che stavo rannicchiato nel letto ad ascoltare una radiolina nell’ottanta,quando il terremoto spacco’ in due l’Italia e la Campania divenne cimitero per molte famiglie.
Ricordo le parole che mi rimasero nella mente”le colonne di automezzi militari si muovono per raggiungere le zone colpite”…
Le colonne,i mezzi,gli uomini.
Una emergenza grande,un paese che colpito nel suo dramma faticosamente cerco’ di mettere ordine,di ristabilire le priorita’ nel gran trambusto di quelle ore,per salvare vite umane.
Oggi lo stesso,con una differenza.
Ho ancora timore di non far parte di un paese pronto a gestirle le catastrofi,non ancora pronto a essere squadra per evitarle o,almeno,renderle meno catastofiche.
Non voglio essere lo sciacallo,credetemi.
Ma non ho ancora,da quel lontano 1980,la percezione di avere un paese pronto all’improvviso svegliarsi della natura,violenta e temibile,alla casualita’ che miete vittime e che poi,cerca la mano dei soccorritori.
Ho questo dubbio,oppure sensazione.
Forse anche perche’ dove vivo non esiste un piano di emergenza se dovesse scoppiare l’Ilva,oppure la Raffineria,oppure chissa’ che altro.
Ho nella mente i boati che spesso provengono dalla zona industriale,come gli odori e lo slopping dei fumi che causano la morte nei polmoni dei tarantini.
Non so,ma non ho ancora fiducia in questo paese che nel dramma cerca di darsi una parvenza da “paese pronto all’occasione”….
Annunci

2 pensieri su “NON SO….HO DEI DUBBI.

  1. Un paese farlocco mio caro Luca, visto il salvataggio di oggi? Onore agli uomini!!! Ma il tentativo ( riuscito ), d’ incentrare tutto il ragionamento su quei uomini bravi e coraggiosi e trasformarli in eroi, serve per sviare e far dimenticare, le terribili inadempienze dello stato! Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...