QUESTIONI DI FAMIGLIA.

Questioni di famiglia,o di affari da proteggere.

Per Berlusconi e’ stato sempre cosi’,allora avanti con Marina,la figlia.

Una continuita’ logica per chi della politica ha una visione ad personam.

Certo lasciare il vecchio nome PDL e rispolverare quello di Forza Italia,e’ il timbro su una busta spedita al destinatario,gli elettori,anni fa.

Ma fa lo stosse,anzi forse ci crederanno ancora piu’ nel vedere lui che,come un re,abdica per la figlia,principessina di un regno miliardario da difendere.

E allora l’8 Dicembre,quando anche Renzi lottera’ nelle primarie,scendera’ forse in campo Marina,la fanciulla dallo sguardo truce e deciso che vorra’ forse ribadire un concetto:la politica e’ cosa per quattro,altro che tutela degli italiani.

Annunci