IO VOTO SI,POI ATTENDO E SPERO…VOI ANCHE?

IMG_8627

gianlucaralla(c)

Astenersi.  A s t e n e r s i
Ci dicono loro , i politici legati al business futuro che verra’ grazie al petrolio.
Certo,come si faranno gli scambi illeciti,i favori agli amici degli amici,magari anche amanti che poi,una volta scoperti,si ripudieranno e ciao,salut.
Astenersi,vero Naporsocapo,vero?
E perche’ poi,perche’ non dire,esprimersi e far parte di un diritto,democrazia  eh…., che deve essere sempre difeso ?
Perche’ allora non dire di andare a votare,poi tutti al mare,magari in riva allo Jonio dove le petroliere gia’ circolano e saranno molte di piu’ se dovesse vincere il NO.
Allora caro Renzi da Firenze,io ci andro’ a votare e,sappi,difendero’ un diritto(il voto appunto) , e una speranza.
La speranza del no alla mercificazione del territorio,quello strumento che alza pin nazionali,aumenta patologie nei territori dove si sviluppa e ingrassa meccanismi collusi da tempo dove,politica e imprenditorialita’,la fanno da padrona.
E allora fanculo cari miei , io votero’ un bel SI , marcato forte con la matita in cabina,quella cabina che non mi ha dato un governo scelto dal popolo e che invece,grazie a Merkel,zio Obama,lobby ecc…,ci rovina sempre piu’.
Almeno mi vendico facendo un mio dovere,il voto appunto,andando a dire che ,seppur manipolato da voi,sono e rimango una identita’ che sceglie da solo,che agisce da solo e spera,sempre fino alla fine,di non essere solo un domani a vedervi in silenzio ,muti, nelle vostre facce una volta aver perso.
Io voto SI, enjoy.