DOPO LA LEGA LADRONA NON CI RESTA CHE….FATE VOI!!

Non si puo’ dire che quest’anno sia stato privo di sorprese a livello di politica.
L’era Monti,la caduta dei partiti e adesso,dopo il caso Lusi e API,eccoci con la Lega e il suo tesoriere che ruba soldini per Bossi family e alla faccia di Roma ladrona vorrebbe fregare l’Italia intera invece.
Da italiano sempre piu’ schifato dell’omino verde prima razzista,poi mangia mangia a tradimento e infine ladro conclamato,direi che sancire la fine della politica e dei politicanti nostrani e’ cosa buona e giusta.
E allora siamo sempre li’ con la speranza di cambiamenti,attese rivoluzioni e uomini on le palle.
Sara’ adesso la magistratura a dire ruoli e errori di questi ladri e mettere tutto in regola per creare giustizia e onesta’?
O prendendo ad esempio il lancio delle monetine al vecchio politico ladro Craxi sara’ il popolo e solo lui a dire basta adesso ci penso io?
Lega e non lega fatto e’ che sta crollando la terza repubblica ,si quella nata dal dopo Berlusconi secondo me.
Crollata ancor prima di nascere visto che le altre forze politiche arrancano a crearsi una identita’ e dire finalmente ci siamo.
Il Manifesto inneggia a un nuovo elemento politico a sinistra vedendo in quello attuale uno zombie al bivio della sua vita.
Insomma il comunismo e’ confuso,disorientato e ha problemi a mettere a fuoco uomini e idee.
La destra dopo la fine del periodo berlusconiano con Alfano cerca di capire le strategie per riprendersi lo spazio dopo le porcate del suo ex re che ha fatto perdere l’elettorato.
Il centro casiniano sempre ambiguo e poco concreto alla fine nelle sue scelte.
Fate voi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...